.
Annunci online

le idee fan pulite come barcheto
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. nessuna ragazza mi ama perchè son buono
post pubblicato in Diario, il 30 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   nessuna ragazza mi ama perchè son buono

ed è la verità sta sera ai sognatori ho detto la verità ho taciuto i miei sentimenti per bontà. nessuna ragazza un codardo.. un seduto anche chi balla con me alla vecchia talpa e orologio di fronte alla pensilina di porto maurizio.. nessuna ragazza mi ama. perchè non sa quanto mi costi non dire cosa è questà città del resto io abito in campagnia non tempo per giudicare una città che vive indietro nel tempo 



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 30/4/2018 alle 23:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli 25 aprile
post pubblicato in Diario, il 25 aprile 2018
guido socio arci camalli  25 aprile 

testi che amo del 25 aprile dove essere di sinistra è un valore....... importante in una democrazia ove la sinistra scompare 

buon 25 aprile 

nu poesie meglio  u.u 

PER UN PARTIGIANO CADUTO -Giovanni Capuzzo

Era nel buio l’ombra
a darti un volto,
o indistinta paura del domani?
Ma all’alba si partì,
cuore d’acciaio e muscoli di bronzo
sui campi seminati incontro a loro.
Battito breve di un’ala sul fossato:
una canzone ricoprì lo strappo
della tua carne, o mio fratello,
un canto lungo come il tuo cammino
per i sentieri chiari del futuro.

A darci luce il tuo sorriso valse,
quando la fronte sollevasti al sole,
per dirgli la tua pena e il tuo tormento.

Poi ricadesti: i fiori
sugli esili gambi pensierosi
bastarono a donarti una corona.

..............................................................................................................................................................


Qesta composizione , delle nove poesie che compongono il libro di Salvatore Quasimodo pubblicato nel 1949 "la vita non è un sogno.", esprime il valore etico della aspirazione alla pace, a vivere in un mondo senza armi e senza guerre, anche se il poeta è consapevole dell'impossibilità di una tale eventualità.
ANNO DOMINI MCMXLVII. -S. QUASIMODO
Avete finito di battere i tamburi
A cadenza di morte su tutti gli orizzonti
Dietro le bare strette alle bandiere,
di rendere piaghe e lacrime a pietà
nelle città distrutte, rovina su rovina.
E più nessuno grida: «Mio DioPerché
mi hai lasciato?». E non scorre più latte
Né sangue dal petto forato. E ora
Che avete nascosto i cannoni fra le magnolie,
lasciateci un giorno senz’armi sopra l’erba
al rumore dell’acqua in movimento,
delle foglie di canna fresche tra i capelli
mentre abbracciamo la donna che ci ama.
Che non suoni di colpo avanti notte
L’ora del coprifuoco. Un giorno, un solo
Giorno per noi, padroni della terra,
prima che rulli ancora l’aria e il ferro
e una scheggia ci bruci in piena fronte.


Soldati -G. UNGARETTI
Si sta
come d'autunno
sugli alberi
le foglie.


NOI CHE CADEMMO -Giuseppe Bartoli
Fummo una zolla qualunque
al taglio del vecchio aratro
che il nuovo trattore ferisce
inpianto, sudore e lavoro
Ora ascoltiamo i sospiri
di neri e snelli cipressi
dipinti da soffi di sole
in chicchi di riso azzurrino
che l’acre piovasco flagella
Viviamo in bellezze di morte
fra pioppi inclinati sul rio
E siamo la gialla pannocchia
che nutre la fame del povero
che accende la fede nell’uomo
Siamo promessa di pace
che tesse tovaglie d’altare
e bianchi lini di sposa
per alta promessa di vita
...........................................
noi che cademmo a vent’anni
nel sogno sublime dei liberi.


Lo avrai camerata Kesselring- Piero Calamandrei
Processato nel 1947 per crimini di Guerra (Fosse Ardeatine, Marzabotto e altre orrende stragi di innocenti), Albert Kesselring, comandante in capo delle forze armate di occupazione tedesche in Italia, dopo il suo rientro a casa Kesselring ebbe l’impudenza di dichiarare pubblicamente che gli italiani avrebbero fatto bene a erigergli… un monumento.
A tale affermazione rispose Piero Calamandrei, con una famosa epigrafe (recante la data del 4.12.1952, ottavo anniversario del sacrificio di Duccio Galimberti), dettata per una lapide “ad ignominia”, collocata nell’atrio del Palazzo Comunale di Cuneo in segno di imperitura protesta per l’avvenuta scarcerazione del criminale nazista.
L’epigrafe afferma:

Lo avrai camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi italiani
ma con che pietra si costruirà
a deciderlo tocca a noi.
Non coi sassi affumicati
dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio
non colla terra dei cimiteri
dove i nostri compagni giovinetti
riposano in serenità
non colla neve inviolata delle montagne
che per due inverni ti sfidarono
non colla primavera di queste valli
che ti videro fuggire.
Ma soltanto col silenzio del torturati
più duro d’ogni macigno
soltanto con la roccia di questo patto
giurato fra uomini liberi
che volontari si adunarono
per dignità e non per odio
decisi a riscattare
la vergogna e il terrore del mondo.
Su queste strade se vorrai tornare
ai nostri posti ci ritroverai
morti e vivi collo stesso impegno
popolo serrato intorno al monumento
che si chiama
ora e sempre
RESISTENZA



LA MADRE -Piero Calamandrei
Quando la sera tornavano dai campi
Sette figli ed otto col padre
Il suo sorriso attendeva sull’uscio
per annunciare che il desco era pronto.
Ma quando in un unico sparo
caddero in sette dinanzi a quel muro
la madre disse
non vi rimprovero o figli
d’avermi dato tanto dolore
l’avete fatto per un’idea
perché mai più nel mondo altre madri
debban soffrire la stessa mia pena.
Ma che ci faccio qui sulla soglia
se più la sera non tornerete.
Il padre è forte e rincuora i nipoti
Dopo un raccolto ne viene un altro
ma io sono soltanto una mamma
o figli cari
vengo con voi.








PARTIGIA - PRIMO LEVI


Dove siete, partigia di tutte le valli,
Tarzan, Riccio, Sparviero, Saetta, Ulisse?
Molti dormono in tombe decorose,
quelli che restano hanno i capelli bianchi
e raccontano ai figli dei figli come,
al tempo remoto delle certezze,
hanno rotto l'assedio dei tedeschi
là dove adesso sale la seggiovia.
Alcuni comprano e vendono terreni,
altri rosicchiano la pensione dell'Inps
o si raggrinzano negli enti locali.
In piedi, vecchi: per noi non c'e' congedo.
Ritroviamoci. Ritorniamo in montagna,
lenti, ansanti, con le ginocchia legate,
con molti inverni nel filo della schiena.
Il pendio del sentiero ci sarà duro,
ci sarà duro il giaciglio, duro il pane.
Ci guarderemo senza riconoscerci,
diffidenti l'uno dell'altro, queruli, ombrosi.
Come allora, staremo di sentinella
perché nell'alba non ci sorprenda il nemico.
Quale nemico? Ognuno e' nemico di ognuno,
spaccato ognuno dalla sua propria frontiera,
la mano destra nemica della sinistra.
In piedi, vecchi, nemici di voi stessi:
La nostra guerra non e' mai finita.


Cesare Pavese, da La terra e la morte 9 novembre 1945
« Tu non sai le colline
dove si è sparso il sangue.
Tutti quanti fuggimmo
tutti quanti gettammo
l’arma e il nome. »

ALLE FRONDE DEI SALICI.- S. QUASIMODO
E come potevamo noi cantare
con il piede straniero sopra il cuore,
fra i morti abbandonati nelle piazze
sull’erba dura di ghiaccio, al lamento
d’agnello dei fanciulli, all’urlo nero
della madre che andava incontro al figlio
crocifisso sul palo del telegrafo ?
Alle fronde dei salici, per voto,
anche le nostre cetre erano appese,
oscillavano lievi al triste vento.




G. Ungaretti -Per i morti della resistenza
Qui vivono per sempre
gli occhi che furono chiusi alla luce
perché tuttili avessero aperti
per sempre alla luce.



Pietro Tajetti "Mario"
Dove vai, rasentando i muri della città
sembri assorto in pensieri lontani,
forse stai ricordando la tua gioventù,
i tuoi vent'anni,
anche allora rasentavi i muri imbracciando un fucile,
qualcuno vestito di nero voleva impedirti di realizzare i tuoi sogni.
Qualcuno voleva impedirti
che altri uomini, altre donne, altri bambini
vivessero in un mondo diverso
fatto di lavoro, di benessere, di felicità
non so se oggi si possa dire
che tutto si sia realizzato..
ma i sogni restano
e quelli nessuno potrà toglierteli
vecchio partigiano.


FESTA D'APRILE
I fascisti han capito,
se non son proprio tonti,
che siamo arrivati
alla resa dei conti!

Scendiamo giu' dai monti
a colpi di fucile!
Evviva i Partigiani!
E' festa d'Aprile!
(Canto Partigiano, inizi aprile 1945)


I MORTI ASPETTANO .- Giuseppe Bartoli
Udimmo il tonfo delle rane
negli alti silenzi dei meriggi
e il respiro lieve dei cavalli
nelle estese vele delle notti
gonfie di lucciole e di fremiti
Sulle nostre tavole di fieno
abbiamo mangiato
lacrime e canti
fra grappoli di rondini
in giostra nel cielo
Udimmo la scure abbattersi
sui letti deserti dei boschi
mentre carri di ricordi
si trascinavano lenti
Poi arrivò l’alba
d’una rossa primavera
con brezze di mandorli avvolte
nell’immemore pianto della terra
Tornammo dalle nostre madri
dopo una lunga notte insonne
intonando canti senza dolore
Le culle delle foglie
che ci furono compagne
raccolsero il vagito
della rinata libertà
e sui crateri di sangue
- scavati -
dalla nostra lotta
mani nude di orfani
sfidarono il cielo
Dal buio delle fosse
vergini di croci
gli occhi spalancati
dei partigiani caduti
si chiuderanno solo
se la loro speranza
diventerà la nostra.


NINNA NANNA .- Don Giuseppe Morosini
Sopra la cuna del bimbo adorato
Una giovine madre canta beata
Al suo pargolo biondo la Ninna Nanna
C’è un castello di fate in riva al mare
C’è un castello di Re sopra la terra
C’è una bionda regina fra le ancelle
C’è una dolce Madonna fra le stelle
Il Castello del Re è la tua cuna
E la bionda Regina è la tua mamma
Che con le fate ti ripete in coro
La più amorosa e dolce Ninna Nanna
Ninna Nanna, Ninna Nanna
Dormi tesor, dormi amor
Sopra il tuo capo c’è la Madonna
Sopra il tuo cuor c’è il mio cuor.

forza arci camalli arci guernica arci fuori orario arci locomotiva arci torino arci cuneo arci milano arci liguria arci palermo arci calabria arci basilicata arci sardegna 





permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 25/4/2018 alle 8:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. verità per giulio reggeni
post pubblicato in Diario, il 23 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..  verità per giulio reggeni



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 23/4/2018 alle 9:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. e la bontà
post pubblicato in Diario, il 21 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   e la bontà

in un tempo ove invidia ... gli screen hot son acqua... la bontà sparisce... l'altruismo diventa... sempre più raro .. peccato...  





permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 21/4/2018 alle 11:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli... e cosa è imperia per lui part 2
post pubblicato in Diario, il 17 aprile 2018
guido socio arci camalli... e cosa è imperia per lui part 2

"UN LUOGO OVE LA gente deve rispettare le idee altrui... un luogo ove la crescita di questa città... e necessaria per lo sviluppo di essa.... un luogo ove l'invidia... non deve agnentare.... perchè il vero noi... aiuta a fare crescere una città"



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 17/4/2018 alle 11:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli... e cosa è imperia per lui
post pubblicato in Diario, il 16 aprile 2018
guido socio arci camalli... e cosa è imperia per lui

bhe è qualcosa che se io odio.. vuol dire che odio me stesso.. anche se ne parlo male e capisco chi va via da imperia... volete amare imperia.. fate rimare i giovani qui aiutateli 



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 16/4/2018 alle 21:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli 20 aprile , venerdi prossimo, tutti in tribunale x sostenere #RosellaDominici
post pubblicato in Diario, il 11 aprile 2018

guido socio arci camalli


20 aprile

venerdi prossimo
,


tutti in tribunale x

 sostenere





permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 11/4/2018 alle 16:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli-- e succede pace in siria basta guerra
post pubblicato in Diario, il 10 aprile 2018
guido socio arci camalli-- e succede  pace in siria basta guerra 

e succede che tu voglia dopo 8 anni di guerra la pace in siria...

ed è ora che si confronti...

contro chi alimenta odio ... e vuole solo lo scontro.. in siria... 

chi uccide non è democratico... 

la pace sia in siria e nel medioriente...

basta guerre nel nome del petrolio  e nuove elezioni in siria 



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 10/4/2018 alle 17:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli-- affidare la difesa al web?...
post pubblicato in Diario, il 10 aprile 2018
guido socio arci camalli-- affidare la difesa al web?...

spesso e volentieri... mi son difeso sul web.. perchè abitando in campagnia era difficile parlare dal vivo... e una delle cose più brutte del web o di fb è che quello che scrivi resta o dove metti mi piace.. resta... eccome se resta del resto la polemica sui dati è recente... ma forse si dovrebbe parlare di quello che non è privacy.. del resto dove mi piace rimane... in eterno... dove scrivi rimane ..in eterno.. e fb lo rimuove solo se sei segnalato... cosa nata con fb l'essere segnalato... cosa non democratica per me... o anche il bloccare una persona... o semplicemente toglierli la chat... ma molte cose non son democratiche eppure esistono... eppure tanta gente le a subite.. e spesso questo crea stress... enorme stress... pesante stress.. perchè se chiedi off line ormai è tardi.. perchè sui gruppi .. messenger.. o su what upp gira.. e te non puoi più rimediare... difesa sul web... e vana.. perchè certe volte per una parola anche innocente rischi ... la diffida ... o peggio la denuncia.. che ti fà passare come un pericoloso uomo.. del resto le iene ci fan puntate su queste persone... non capendo però che dovrebbero.. essere dalla parte di chi guarda la tv... non dalla parte dei vip.. e facile giudicare... ma il web... e creato per parlare .. discutere.. anche litigare.. ma poi dal vivo ci si deve parlare.. se no è troppo facile la via del web...  cmq... sabato la punizione finisce spero... cmq non smettete mai di criticare... mai.. perchè è libertà di pensiero... però senza offendere o insultare ... cosa da me mai fatta



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 10/4/2018 alle 9:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli.. chi è più di sinistra? part 2
post pubblicato in Diario, il 9 aprile 2018
guido socio arci camalli.. chi è più di sinistra? part 2

essere di sinistra vuol dire .. essere antifa.. bhe io ci inserirei essere contro tutte le guerre del mondo ... e mai parteggiare .. per chi rende povero il suo popolo..  

cmq... e cmq mai obbligare le persone a pensarla come te mai mai .

oserei aggiungere che più si è al estremo più la sinistra perde fantasia... punto cardine  del essere di sinistra la fantasia 

un consiglio? bhe essere tolleranti anche perchè il 77 ... e gli anni di piombo son passati grazie a dio 
.. io non tollero la violenza... psicologica e fisica... ognuno deve poter parlare liberamente... e chi si sente superiore .. per me sbaglia... cmq non tutti i sinistri estremisti son quadrati di mentalità... alcuni son più riflessivi...





permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 9/4/2018 alle 16:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli.. chi è più di sinistra?
post pubblicato in Diario, il 7 aprile 2018
guido socio arci camalli.. chi è più di sinistra?

nel era di fb essere di sinistra...  vuol dire essere chiusi... dunque non aperti ad idee diverse..?

bha chi lo sa.... cmq

un ragazzo di sinistra deve combattere e leccare il bip 

se no che ragazzo di sinistra è

in ogni caso hasta il lecchinaggio siempre 

hihi 

buona domenica e forza sole e vento ..

e forza i 50 anni del 68..

pace e amore..






permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 7/4/2018 alle 12:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
guido socio arci camalli--/Milano 7 Aprile: Corteo per la Palestina
post pubblicato in Diario, il 6 aprile 2018

guido socio arci camalli--

da socio faccio appelli per due popoli due nazioni.... continuate ad andare in marcia per la palestina.... forza forza non mollate... 
cose che socio arci camalli ho sempre fatto.. e sempre farò per amore un circolo che è il secondo più vecchio del ponente dopo arci brixton... aiutare la causa palestinese senza se senza ma... 




Milano 7 Aprile:

Corteo per la Palestina


SABATO 7 APRILE
ore 16,00 piazza San Babila, Milano
CORTEO per la Palestina

La solidarietà si amplia anche per la capacità di far girare informazioni. Se condividi fai girare il comunicato ma è importantissimo far girare l'informazione il prima possibile.
E' importante esserci, partecipa e fai partecipare.





fonte 


spero presto pure imperia scenda in piazza per la palestina  



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 6/4/2018 alle 18:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
6 aprile daje aquila
post pubblicato in Diario, il 6 aprile 2018
6 aprile daje aquila



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 6/4/2018 alle 10:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. vita di campagna /i love siria forza siria pace in siria/ un aiuto concreto per l'aquila
post pubblicato in Diario, il 5 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   vita di campagna 

bhe vivere la campagnia vuol dire che quando entri su internet cerchi "amici" ed ahime per educazione come prima frase dici come va... eppure il senso del educazione col tempo e stato non risponderti.. o diffondere anche vocali ... o altro... ma il passato di cui ho già parlato... è passato il presente si chiama relax... mente aperta.... e libera  

i love siria forza siria pace in siria 

e forza acquila un  aiuto concreto per l'aquila



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 5/4/2018 alle 10:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. perchè inpiccio? cmq pace in siria forza martin luther king
post pubblicato in Diario, il 4 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   perchè inpiccio?

bho  mi nu so... hihi... ti u r:sai la storia dei pomodori...?

e:ah no no  ...

g: cmq pace in siria 


siempre e forza martin luther king mito 






permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 4/4/2018 alle 16:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. e la bontà part 3
post pubblicato in Diario, il 4 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   e la bontà part 3

ho sempre sognato di voler amici... che quando morivano persone a me conosciute... li valorizzavo più di una volta.. ma ho imparato a mie spese che tutto questo ad imperia non è possibile... ne umano... probabilmente la colpa è la mia son troppo aperto ... troppo spontaneo.. o forse lo ero... alcune persone ... mi han messo nei guai... e solo dal vivo mi han parlato... altre mi dicono ... mi dispiace.. ma non san dire la verità... quando andavo a manifestare... in piazza ... i primi tempi ero emozionato... facevo foto a tutto e tutti... per documentare .. e pensavo che bastasse... quello.. sbagliavo.. perchè sul web... poi rispondevo a tutti.. in buona fede ... ma per molti era polemica... quelli che molti non sanno.. e che anche iniziai col web... scrivevo tanto.. non dovuto farlo... e sicuramente.. non diventato un simbolo del web al epoca... forse... ho capito che si deve permesso... pure per aver amici... ho pianto per mesi e mesi.. anni e anni... vivo e vivevo di rancore... ma ahime lo tengo dentro... da giovane ... sparavo tante stronzate... una dietro al altra... e venivo preso per il culo da tutti... deriso da tutti e tutte ... specialmente tutte... gli scherzi.. più celebri.. bhe ... meglio non dirlo... ma sempre perdonato... anche quando ho subito dopo.. son arrabbiato? bhe solo sul web posso esserlo.. dal vivo se mi permetto di dire la mia...devo aver paura... probabilmente e solo colpa  mia.. oppure abito in una città che gode nel vedermi soffrire... e non sa dire la verità... piutttosto si strozzerebbe... amo la mia città... ma tanta gente guidicarti.. allora capisci.. il perchè l'italia è ferma.. il perchè imperia è ferma.. il perchè i negozi son chiusi alla domenica.. e chiudono esattamente alle 19.30.. o anche prima... il perchè i giovani scappano da qui.. capisci.. perchè queste cose le subisci... e vorresti perdonare.. se quelle persone... dicessero.. ci dispiace guido... ma certi giorni riesco.. altri... come oggi no... perchè vorresti una città diversa.. e hai lottato.. magari solo sul web... per dire la tua... ma forse dovevi... darti al ippica 



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 4/4/2018 alle 9:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. e la bontà parte 2
post pubblicato in Diario, il 3 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   e la bontà parte 2

son così buono che da piccolo amavo la bontà e l'onestà .. quella pura... 
col tempo e le lotte ho capito che scrivere la verità non è più importante.. devi fingere.. se vuoi aver tanti mi piace su fb.. dare sempre ragione.. e tua idea? bhe ti alzi alla mattina... e tua idea... viene cacciata nella spazzatura... se giovani vi ritrovate in me ditelo... col tempo ho imparato ... che aspettare un grazie è da sciocchi.. che la libertà di espressione.. è utopia.. pura se vi ritrovate in quello che dico giovani ditelo. bontà... oserei dire che son stato costretto a non dire non parlare dal vivo... perchè scrivo e scrivevo tanto su fb.. facebook..  i miei ricordi? bhe da piccolo sognavo gli amici veri... quelli che si buttano nel fango per te.. nella realtà essi non ci sono... nella realtà ... da anni non più paura di girare per imperia... prima di entrare negli arci ero un fifone.. un timido... un debole... son uno che a perso credibilità.. per appiattirsi... ma questo lo già scritto ed ho fatto male a dire senza di me... perchè  vedete... la mia città che odiavo con tutto me stesso da giovane.. ora la amo.. perchè c'è molta gente che mi saluta.. mi stima .. e sa che cosa intendo per movida.. sa che la mia città la vorrei viva... moderna.. veloce... allegra ... chiassosa... con musica brasiliana... o ligure dialettale..  ma è utopia . si ho sognato spesso di diventare un punto di riferimento.. per molta gente.. ora che questa gente lo delusa... quello che non sa questa gente... è che mi son fermato.. perchè costretto... e non sempre mi vanto.. di non essere stato capito dalla gente del mio paese..  buona serata e se i giovani si rispecchiano nel mio racconto.. avrò già vinto 



permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 3/4/2018 alle 19:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI.. e la bontà
post pubblicato in Diario, il 3 aprile 2018
GUIDO SOCIO ARCI CAMALLI..   e la bontà

sempre stato buono e corretto del resto .. se uso poco la chat su fb... e perchè poi son stato accusato di aver 6 mani e 4 braccia.. oggi piove.. e mi ricordo da giovane quando avevo paura ad attraversare i portici... o venivo deriso da un intera classe.. o ero messo in disparte con la pallavolo.. oppure avevo grossi problemi di apprendimento e facevo recupero... alle elementari... somma ricordo anche quando mi versarono una sprite sui capelli... somma mi piace mettermi a nudo ... ma ragazzino difendevo le ragazze... 





permalink | inviato da girmi of angel nesciu il 3/4/2018 alle 18:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo        maggio
tag cloud